Languages

  • English
  • Italiano
  • Español

You are here

Presenza di Proclade nel Foro Politico Ad Alto Livello nell'ONU

Written by gioramirez Category:

PROCLADE NELLA ONU

New York, Stati Uniti. Il Foro Politico ad Alto Livello (High Level Political Forum – HLPF) 2019 si è svolto presso la sede delle Nazioni Unite, a New York, dal 9 al 18 luglio 2019. In quest’ anno oltre duemila persone hanno partecipato all’HLPF. Fondazione Proclade Internazionale – Onlus, la ONG clarettiana delle Nazioni Unite era rappresentata da una forte delegazione di cinque membri. Padre Lord Winner, CMF (Procura Generale, Roma), Padre Miguel Ángel Velasco, CMF (Presidente, Fondazione Proclade, Provincia di Santiago, Spagna), Padre Jude Thaddeus Langeh Basebang, CMF (Superiore Delegato, Delegazione Indipendente del Camerun), P. Henry Ramirez Soler, CMF e P. Rohan Dominic, CMF (Rappresentanti delle ONG Clarettiane alle Nazioni Unite) hanno partecipato a questo forum di due settimane. È interessante notare che la delegazione clarettiana all’HLPF aveva rappresentanti provenienti da Asia, Europa, Africa e America. Durante il forum la Fondazione Proclade Internazionale – Onlus ha co-sponsorizzato un evento parallelo, organizzato da Missioni salesiane e Misean Cara.

Gli Obiettivi dello Sviluppo Sostenibile (OSS) sono un’agenda globale, adottata da tutti i paesi delle Nazioni Unite nel 2015, con una visione di porre fine alla povertà proteggendo il pianeta e garantendo pace e prosperità nel mondo entro il 2030. I 17 SDG e 169 obiettivi fanno parte di quella che è nota come l’Agenda 2030, che è l’agenda trasformatrice delle Nazioni Unite per il mondo, con lo slogan: “Che nessuno sia lasciato indietro”.

Il Foro Politico di Alto Livello (HLPF) è un meccanismo istituito dalle Nazioni Unite per mettere in pratica e facilitare l’attuazione dell’agenda 2030 e dei suoi Obiettivi di Sviluppo Sostenibile. Si riunisce ogni anno per due settimane a livello ministeriale e ogni quattro anni a livello di capi di Stato o di governo per monitorare e rivedere i progressi. Una volta completato il primo ciclo quadriennale (2016-2019), il livello di monitoraggio del governo, noto come “Summit SDG”, avrà luogo dal 24 al 25 settembre 2019.

L’HLPF ha sempre due segmenti: la prima settimana si concentra su sessioni tematiche, mentre la seconda settimana si concentra sulla Revisione Nazionale Volontaria (VNR). Il tema generale della revisione tematica del 2019 era “Formare le persone e garantire l’inclusione e l’uguaglianza” e i sei SDG – SDG 4, SDG 8, SDG 10, SDG 13, SDG 16 e SDG 17 – sono stati il Centro Principale durante la revisione di quest’anno. 47 paesi (sette paesi per la seconda volta) hanno presentato il loro National Voluntary Review (VNR) di quest’anno e hanno condiviso i progressi, i risultati e le sfide nell’attuazione dell’Agenda 2030 e degli OSS. Tra questi paesi VNR, i Missionari Clarettiani sono presenti in 18 di essi.

All’inaugurazione del segmento ministeriale dell’HLPF, il Segretario Generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, ha sottolineato che i dati attuali indicano che il mondo non è in procinto di raggiungere gli SDG nel 2030. Inoltre, ha affermato: “quattro anni dopo l’adozione dell’Agenda 2030, il quadro è scoraggiante: una manciata di uomini possiede tanto quanto la metà dell’umanità; Il 30% delle giovani donne e il 13% dei giovani non vanno a scuola o non hanno un lavoro; e nessun paese al mondo è sulla buona strada per raggiungere l’uguaglianza di genere entro il 2030. ” Ha anche invitato i governi a “lanciare un decennio di dedizione e azione”.

La delegazione clarettiana dell’HLPF ha partecipato a programmi ufficiali, nonché a eventi speciali e molti eventi paralleli. I partecipanti si sono sentiti come leader religiosi. La nostra Congregazione deve impegnarsi seriamente nei processi di attuazione, coinvolgendo gli altri e unendo diversi attori, compresi i governi, per l’attuazione degli OSS verso la trasformazione del mondo entro il 2030. Hanno anche proposto attività come la creazione di conoscenze sugli OSS tra i nostri membri, l’incorporazione degli OSS nei nostri ministeri, la creazione di reti con varie ONG e altre parti interessate, l’educazione alla cittadinanza globale e l’implementazione degli OSS attraverso progetti sociali.

Proclade Internazionale

Our objetive is the development of the most disadvantaged peoples, the integral promotion of individuals, solidarity, justice and peace.

Contact

  •   projects.proclade (@) gmail.com
  •   +39.0680910011
  •   Via Sacro Cuore di Maria 5 - 00197 - Roma (Italia)

 

View Map

 

Latest news

Claretians are training young men in brick-making so as to become entrepreneurs and self reliant in Congo.

On 6th July 2017, a powerful Earthquake of magnitude 6.5 hit the Ormac city of Leyte Province of the Philippines.

Our projects